Perché andare dallo psicologo

Colloqui familiari

La famiglia è un organismo molto delicato e fondamentale per la vita di tutti i suoi membri.

Nasce dalla formazione di una coppia e dalle idee sul mondo che i due partner hanno condiviso, che passeranno ai figli sotto forma di abitudini e valori.

In ogni famiglia vengono condivisi i pensieri, le speranze e le paure di tutti i suoi membri, che ogni persona assimilerà a suo modo.

Vista la presenza di più persone strettamente connesse e l’elevata complessità dei messaggi scambiati, è molto comune che possano esservi delle generali difficoltà nella comunicazione quotidiana o degli attriti riguardanti un tema specifico.

 

Che tu sia un genitore in difficoltà con uno o più figli, un figlio con dei disagi nell’accudimento di genitori anziani oppure un figlio giovane o adulto che fatica a negoziare un nuovo tipo di relazione con la famiglia di origine, un colloquio familiare è un’occasione per affrontare questi disagi in un luogo nuovo e con una modalità diversa dal solito, che favorisca lo scambio di opinioni, la collaborazione reciproca e la costruzione quindi di un nuovo equilibrio.

Per chiedere una consulenza: Contatti

Per approfondire, leggi cosa sono i colloqui di sostegno, i colloqui del percorso di psicoterapia e le sedute di EMDR

Vedi anche le sezioni Colloquio individuale e Colloquio di coppia

Per altre curiosità, vai alle sezioni Andare dallo psicologo: FAQ e Saperne di più