EMDR

L’Eye Movement Desensitization and Reprocessing (E.M.D.R.) è un trattamento che facilita la risoluzione dei sintomi e del disagio emotivo legati ad esperienze di vita stressanti e traumatiche.

Tutti gli esseri umani hanno un sistema fisiologico di elaborazione cognitiva dell’informazione per affrontare il gran numero di elementi delle esperienze che viviamo e immagazzinare i relativi ricordi in una forma accessibile e funzionale.

Secondo il modello teorico dell’EMDR, le esperienze traumatiche e/o altamente stressanti possono essere memorizzate come ricordi in modo disfunzionale, a causa dell’impatto emotivo al momento dell’esperienza.

L’EMDR permette di alleviare i sintomi di molti disturbi clinici in fase acuta e cronica attraverso l’elaborazione dei ricordi disturbanti, migliorando la comunicazione tra gli emisferi cerebrali e permettendoti quindi di non rivivere più le relative emozioni negative e le immagini traumatiche con la stessa intensità, ma di sentirle al contrario confinate nel passato.

L’EMDR è stato largamente studiato ed è stato possibile riconoscerne l’utilità con diversi disturbi, come:

Fobie (de Jongh, Ten Broeke & Renssen, 1999; de Jongh et al., 2002)

Disturbi di panico (Goldstein et al., 2000; Fernandez & Faretta, 2007)

Disturbo d’ansia generalizzato (Gauvreau & Bouchard, 2008)

Problemi di autostima (Soberman, Greenwald & Rule, 2002)

Lutti complessi (Solomon & Rando, 2007)

Ansia da prestazione (Barker & Barker, 2007)

così come dopo aver subìto o assistito a incidenti, calamità naturali e traumi relazionali quali violenze, abusi, maltrattamenti fisici o psicologici, interruzioni di gravidanza, bullismo.

Per chiedere una consulenza: Contatti

Per approfondire, leggi anche cosa sono i colloqui di sostegno e i colloqui del percorso di psicoterapia

Vedi anche le sezioni Colloquio individuale, Colloquio di coppia e Colloquio familiare

Per altre curiosità, vai alle sezioni Andare dallo psicologo: FAQ e Saperne di più, oppure visita il sito www.emdr.it per avere più informazioni su questa tecnica